Olisticamente: qual è la mia visione

Olisticamente, perché olistico è tutto ciò che considera un organismo nella sua interezza e non solo le sue parti in modo disgiunto. Oggi si tende a usare il termine soprattutto in relazione alla sfera della salute, mentre ciò a cui ho deciso di dedicarmi io è piuttosto un approccio olistico agli spazi in cui viviamo, che mi piace definire Abitare Olisticamente ©.

Vuoi rendere la tua casa (e magari le aree in cui lavori) più armoniosa e fruibile, con spazi ben organizzati e sgombra da accumuli,
in modo da ridurre il più possibile lo stress, rendere più semplici i lavori di gestione domestica e avere un luogo che possa essere di autentico relax,
da sentire davvero tuo e di cui innamorarti o riinnamorarti… e manifestare finalmente la vita che desideri?
Allora, senza falsa modestia, ti dico che sei nel posto giusto!

Io "warholizzata"

Ciao! Sono Fey!

Un paio di anni fa mi sono ritrovata con la vita stravolta dall’improvvisa disabilità di mia mamma.

Quando rincasavo la sera, dopo una giornata di lavoro ed essere passata ad accudirla in ospedale, in una routine estenuante che è andata avanti per molti mesi, era fondamentale per me che la casa in cui rientravo fosse un nido accogliente e il più possibile semplice da gestire. Non potevo permettermi che fosse un’ulteriore fonte di stress, ma al contrario avevo bisogno di un porto sicuro a cui tornare e dove rilassarmi per ritrovare la mie energia.

In quel periodo, e poi anche dopo che è finalmente tornata a casa dall’ospedale, ho davvero toccato con mano quanto sia fondamentale per il nostro benessere avere un posto del genere e ho trovato un “perché” all’aver studiato per tanti anni discipline come il Feng Shui e lo Space Clearing e all’averle messe in pratica pur non in una veste professionale per decenni. E ho capito che non dovevano restare solo un mio patrimonio personale, ma dovevo usarle per aiutare altre donne come me, oberate dagli impegni e da ritmi sempre più stressanti, a creare un loro nido accogliente e funzionale, di facile gestione e ideale per ricaricarsi a fine giornata.

Ho così combinato tra loro queste discipline, unendovi anche quella che è la cosiddetta “filosofia danese della felicità”, creando ciò che ho definito Abitare Olisticamente ©, che mette insieme il tutto in modo armonico per creare un sistema di “benessere olistico”, di “vivere olistico” che parta appunto dagli spazi in cui abitiamo, prendendo il via dalla visione di un mondo in cui le donne possano splendere nella loro autenticità, senza farsi fermare o auto-sabotarsi… e, soprattutto, senza farsi limitare dalle piccole incombenze quotidiane e da una casa che prosciuga le loro energie! E che, da uno spazio personale armonico che le rispecchia, possano individuare con esattezza quali sono i loro sogni e la vita che desiderano e, mantenendosi focalizzate sull’obiettivo, possano manifestare questi desideri.

La mia filosofia e la mia offerta

Dal momento che viviamo in un mondo sempre più caotico e stressante, sono convinta che considerare il nostro benessere da un’ottica onnicomprensiva non possa prescindere dal fatto di avere un luogo accogliente, una personale oasi di pace in cui poterci ricaricare in serenità. Per questa ragione trovo indispensabile che la nostra casa -e se fosse possibile anche il luogo di lavoro, visto quanto tempo vi trascorriamo- sia il più possibile armonica e rilassante, da un punto di vista energetico, di senso di accoglienza, di impatto ambientale, di fruibilità, di colori, di materiali e quant’altro.

Inoltre, da più di un decennio mi occupo di varie altre discipline olistiche -Reiki, Chakra Balancing e lavoro con i cristalli- più incentrate sulla persona (anche se almeno un paio si sposano perfettamente anche con l’armonizzazione degli spazi) e che sono sempre lieta di poter condividere e diffondere.

 

Vuoi un assaggio di ciò di cui mi occupo?

Puoi dare un’occhiata agli ultimi post del blog: